Disdetta Mediaset Premium: come procedere

Riuscire ad ottenere la disdetta Mediaset Premium potrebbe apparire complesso e difficoltoso. In realtà seguendo alcuni piccoli accorgimenti e rispettando i tempi necessari, chiudere il contratto con la Pay Tv di Mediaset sarà facile e poco dispendioso.

Richiesta di disdetta Premium per contratto in scadenza

Se si desidera disdire l’abbonamento a Mediaset Premium con il contratto vicino alla scadenza naturale, solitamente attestata sui dodici mesi, occorre scaricare il modulo disdetta Mediaset Premium da compilare in ogni sua parte.

Nel modulo dovranno essere inseriti tutti i dati necessari e le informazioni inerenti all’abbonamento. Una volta compilato il modulo disdetta Mediaset Premium, lo stesso va firmato e spedito con il documento di riconoscimento del titolare del contratto allegato.

Il modulo deve essere inviato tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB).

Tale richiesta di disdetta Premium potrà essere presa in considerazione sono se pervenuta almeno trenta giorni prima della scadenza naturale del contratto, evitando di incorrere nel pagamento di penali. Si consiglia, quindi, di procedere alla spedizione con largo anticipo, evitando spiacevoli inconvenienti.

Richiesta di disdetta Mediaset Premium per recesso anticipato

Per richiedere la disdetta Mediaset Premium prima della naturale scadenza del contratto occorre scaricare un modulo apposito e compilarlo in tutti i suoi campi.

Il modulo, debitamente firmato, va allegato ad un documento in corso di validità del titolare del contratto ed inviato per mezzo di una raccomandata con ricevuta di ritorno al medesimo indirizzo sopra riportato. A differenza della disdetta Mediaset Premium per scadenza naturale, la richiesta di una disdetta anticipata comporta il pagamento di diversi oneri.modulo disdetta

Le prime spese servono per coprire l’abbonamento alla pay Tv fino alla sospensione dell’erogazione del servizio, che solitamente avviene dopo un mese dalla ricezione della domanda di disdetta.

Le altre spese, invece, riguardano il costo della disattivazione: 8,34 o 11,10 Euro in base alla presenza del comodato d’uso della Smart Cam nel contratto. Se poi il contratto è stato tenuto in vita per meno di un anno si incorrerà nella restituzione dell’ammontare complessivo degli sconti usufruiti, fino ad un massimo di 50,00 Euro.

Disdetta Mediaset Premium ed applicazione delle penali

Se si è sottoscritto un abbonamento Mediaset Premium che comprende il comodato d’uso o il noleggio di apparecchiature come la Smart Cam, occorre premurarsi di restituire il tutto entro trenta giorni dalla scadenza del contratto, per evitare l’addebito di una penale di 50,00 Euro. La stessa cifra viene richiesta nel caso si restituissero apparecchi in cattivo stato di conservazione o mal funzionanti.

Disdetta Mediaset Premium e diritto di recesso

Se, invece, si è sottoscritto un abbonamento da meno di quattordici giorni è possibile ricorrere al diritto di recesso, liberandosi da ogni obbligo e vincolo, senza il pagamento di penali.

Anche in questo caso è necessario compilare l’apposito modulo disdetta Mediaset Premium in ogni sua parte ed inviarlo con raccomandata con ricevuta di ritorno, allegando la copia del documento di riconoscimento. L’indirizzo di spedizione è il medesimo degli esempi precedenti.