infrastrutture adsl

Nuova frontiera ADSL, ecco le offerte migliori per averla.

ADSL, cos’è?

Nell’era dei nativi digitali, delle nuove tecnologie e del wi-fi, possedere una connessione ADSL sembra ormai qualcosa alla quale è impossibile fare a meno. Prima di analizzare quali siano le offerte, proposte dal mercato, migliori per quanto riguarda l’adsl è bene capire cosa significa e rappresenta questa sigla.

La tecnologia ADSL è una nuova tecnologia di recente arrivo in Italia. Si parla infatti di un approdo datato 2000 e rappresenta una valida opzione per accedere alla rete dati internet ad alta velocità di trasmissione.infrastrutture adsl

Tale tecnologia fa parte del gruppo conosciuto con la sigla DSL, traducibile con l’espressione ‘Linea Digitale per Abbonati’ . A differenza di queste risulta essere ‘assimmetrica’ e per questo motivo viene aggiunta la lettera ‘A’ all’inizio della sigla. Uno dei vantaggi principali nel possedere una connessione a internet ADSL è la non necessità di installazione di nuove infrastrutture di rete.

Come funziona l’ADSL?

L’adsl si basa, dal punto di vista strutturale, su un doppino in rame. Questa struttura inizialmente veniva adoperata per trasmettere dati analogici, quale l’audio telefonico.

A partire dagli anni 80 invece si intuì come tale mezzo trasmissivo, con le sue caratteristiche frequenze di trasmissione potesse essere utilizzato al di fuori della trasmissione vocale. In particolare le frequenze riguardanti il doppino dell’adsl sono così suddivise.

Da 0 a 4 kHz si hanno frequenze dedicate solamente alla comunicazione telefonica mentre, a partire dai 25,8 kHz le frequenze sono utilizzate dalle tecnologie DSL.

Le migliori offerte ADSL

Per quanto riguarda le offerte e, in generale, il costo di un abbonamento per la connessione ADSL è bene sottolineare come questo possa variare, anche notevolmente, in base alla vostra posizione geografica. Perciò, nel momento in cui decidete di optare per una connessione ADSL verificate che l’operatore da voi scelto per tale servizio copra la vostra zona.

Per mettere a confronto tutte le offerte disponibili nel mercato esistono numerosi siti che, inserendo la nostra posizione e il servizio che vogliamo ottenere, ci mostreranno tutte le tariffe per ciascun operatore diverso.

Un primo parametro che indica un’offerta più o meno conveniente riguarda la voce ‘costo di attivazione’. Talvolta infatti offerte apparentemente vantaggiose nascondono un costo di attivazione elevato.

Analizzate poi il costo di internet al mese e verificate se questo sarà costante nel tempo oppure subirà variazioni. Anche in questo caso infatti spesso le compagnie telefoniche che offrono il servizio, pubblicizzano le loro offerte indicando un prezzo, solitamente molto basso, che però riguarda solamente i primi 5-6 mesi di servizio. Passato questo periodo il prezzo aumenterà in modo considerevole, bruciando tutto ciò che pensavate di aver risparmiato precedentemente.

Spesso, all’interno delle offerte riguardanti l’ADSL, ci sono promozioni riguardanti il telefono fisso di casa. Se questa opzione non vi interessa, verificate che l’offerta scelta non contenga maggiorazioni di costo dovute a ciò.

Tra le migliori offerte è bene scegliere una velocità di navigazione adeguata. La migliore proposta è rappresentata da una velocità di download dati pari a 100Mb.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *