Migliori serie tv: vecchie e recenti

Il vasto repertorio delle migliori serie tv:

Si inizia con Don Matteo.

Questa serie televisiva italiana è abbastanza longeva, essa va in onda da 15 anni, le stagioni finora sono 9 e gli episodi sfiorano i 200. I protagonisti di Don Matteo, interpretato da Terence Hill, son: Nino Frassica, Flavio Insinna, Simone Montedoro, Milena Miconi e tanti altri.

La storia vede il parroco Don Matteo, della chiesa di Gubbio, avere buona conoscenza dell’animo umano e un fiuto per le indagini, tanto che riesce a dare una mano ai carabinieri, grazie anche all’amicizia che ha con uno di loro, Nino Cecchini.

Questo prete, è molto solidale con tutti, anche verso chi commette reati, infatti è assiduo frequentatore del carcere. Chi non ama l’intromissione di Don Matteo però sono i due capitani che si succedono nelle varie stagioni della serie, vale a dire Flavio Anceschi e Giulio Tommasi, entrambi però ammettono sempre la bravura del prete che dà una mano considerevole alle loro indagini.

Californication:

Tra le migliori serie tv americane.

Il protagonista di tale serie è David Duchovny, l’attore diventato famoso con la serie X-files, interpreta lo scrittore Hank Moody. Californication è andata in onda per ben 7 anni, dal 2007 al 2014, anche se in Italia la serie è posticipata di un anno, sia per quanto riguarda l’inizio che la fine. Gli episodi per ognuna delle 7 stagioni, sono sempre stati 12, con la durata di circa mezzora, il genere invece è commedia e drammatico.

La trama vede lo scrittore di New York, che per motivi di lavoro deve trasferirsi a Los Angeles, città da lui poco amata, dovrà seguire da vicino il film che verrà realizzato basandosi sul libro da lui scritto. Inoltre dovrà ritrovare la sua vena da scrittore e recuperare il rapporto con la sua amata Karen e dare attenzioni a sua figlia Becca.

Purtroppo però la sua fase di frustrazioni lo porta ad avventure sessuali che durano una notte e continua assunzioni di alcool, parallelemente si occupa anche di scrivere su un blog.

migliori_serie_tv

Tra le migliori serie tv italiane:

Ecco a voi Un posto al sole.

Non solo in America ci sono le serie televisive tanto seguite, anche in Italia, se ne possono trovare tante. Tra queste c’è Un posto al sole, essa è la più longeva d’Italia e quindi merita di stare tra le migliori serie tv italiane, con i suoi quasi 4400 puntate divise in 20 stagioni.

Tutto ebbe inizio nel lontano ottobre del 1996 ed ancora oggi giorno dopo giorno si susseguono le vite dei personaggi nella città di Napoli. Il punto di riferimento presente nella trama è palazzo Palladini, appartenente alla famiglia omonima che ci risiede, nel corso degli anni sono stati moltissimi gli attori ed i personaggi che si sono succeduti nella lunga serie.

Molti invece sono stati i temi che la serie ha affrontato, come ad esempio: l’omicidio, la tossicodipendenza, lo stalking, la prostituzione e tanti altri, tutti d’attualità. Così sia per questi argomenti che per la bravura degli attori, la serie tv italiana procede riscuotendo sempre una buona percentuale di pubblico al suo seguito, inoltre questa serie ha contribuito a dare lusso alla città partenopea mostrando i vari luoghi culto.

Fonte: seriedavedere.com/top/