regali neonati

Regali portafortuna per i neonati

Quando nasce un bimbo è sempre una grandissima gioia, non solo per i suoi genitori, ma anche per amici e parenti. È comprensibile, quindi, la voglia di voler festeggiare questo lieto evento facendo un regalo importante al nuovo nato, che porti con sé un messaggio benaugurale. Quali sono i migliori regali portafortuna da poter scegliere per un bimbo, o una bimba, appena nati?

Il classico gioiellino

La tradizione vuole, da sempre, che per omaggiare una nuova nascita si regali un piccolo gioiello. Probabilmente, la classica catenina con la medaglietta col nome o con un simbolo religioso, sarà un regalo che farà la nonna al Battesimo.

Per differenziarsi, quindi, per la nascita si può optare su oggetti di altrettanto valore simbolico: ad esempio il braccialetto sottile, in oro giallo o bianco, con un piccolo charm portafortuna.

Per le bimbe, può essere una splendida idea un pendente a forma di coccinella, mentre per i maschietti è più indicato lo scorpione o l’elefante, da sempre considerati simboli universali portafortuna. In alternativa, se si è appassionati di astrologia e piace l’oroscopo, si può optare per il segno zodiacale. Se l’idea del braccialetto non convince, perché troppo impegnativa, esistono dei ciucci-gioiello molto carini, simpatici e fini. Il ciuccio-gioiello, solitamente, è in plastica con tettarella in silicone, per poter essere usato in tutta sicurezza dal neonato, ma è decorato al centro con disegni in argento o oro, ed è confezionato in scatoline pregiate.

La pianta d’ulivo

Fa parte di un’antica tradizione tutta italiana, soprattutto tipica delle zone del Sud, terre romantiche e dai forti valori familiari e bucolici. Regalare una piccola pianta d’ulivo in occasione di una nascita è un gesto dal fortissimo valore simbolico. Augura radici solide, stabilità familiare e sentimentale, amore, rispetto e una crescita sana e rigogliosa. Un dono che sarà sicuramente accolto con commozione anche dai genitori del piccolo.

Il lenzuolino con le spighe

Un’altra idea molto delicata, per un regalo di buon auspicio per neonati, è il set di lenzuola per culla o per carrozzina decorato con le spighe di grano. La spiga, nella simbologia, rappresenta il successo, la ricchezza tanto economica quanto di sentimenti, i raccolti fruttuosi, l’abbondanza. I lenzuolini da culla servono sempre: soprattutto nei primi mesi di vita si cambiano quasi ogni giorno, quindi questo è un regalo principalmente molto utile e sempre apprezzato. Il decoro simbolico è una finezza in più, un augurio molto sottile e discreto.

Il camicino della fortuna

Il camicino della fortuna è un’usanza tutta italiana, ancora oggi in voga in tantissime regioni. Si tratta del primo indumento che il bimbo indosserà appena nato. È una semplice camicetta, solitamente bianca, in seta o cotone pregiato. Sul petto, di solito, porta la scritta “buona fortuna” o il nome del piccolo. Viene fatta indossare al bimbo subito dopo il primo bagnetto, sotto la tutina che mamma e papà hanno scelto come primo vestitino, ed è l’oggetto portafortuna per eccellenza. Una tradizione antica, che è sempre dolce rispolverare.

La bomboniera per la nascita

Un altro regalo molto carino, consigliato se si deve fare un presente a qualcuno con cui non si ha eccessiva confidenza, quindi non ci si sente di fare un dono troppo personale, è la bomboniera di nascita. In commercio ne esistono di tutti i tipi, tenere e simpatiche. Se si vuole enfatizzare l’augurio di buona fortuna si può scegliere un soggetto che sia collegato a questo concetto, ad esempio: la coccinella, il folletto con la pignatta d’oro, lo gnomo con i quadrifogli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *