Seo offsite: come viene effettuata da una seo agency

L’ottimizzazione SEO, acronimo di Search Engine Optimization, non comprende esclusivamente attività da eseguirsi all’interno del sito web di interesse, come ad esempio la cura del codice o dei testi, ma anche una serie di interventi esterni che corrispondono alla cosiddetta SEO offsite.

La SEO offsite non deve affatto essere considerata meno importante rispetto alla SEO onsite, vediamo dunque come una SEO agency può intervenire per ottimizzare un sito web in modo impeccabile anche da questo punto di vista.

Cos’è la Link Building?

Gli interventi di Link Building sono sicuramente tra i più importanti in assoluto tra le varie attività di SEO offsite; questo, tuttavia, è un concetto molto vasto ad articolato, per il quale è utile fare degli approfondimenti.
Il fatto che un sito web possa vantare numerosi link in entrata da altre risorse online è sicuramente positivo dal punto di vista SEO, di conseguenza l’attività di Link Building ha come fine quello di costruire un buon apparato di link che indirizzano, appunto, verso il sito da ottimizzare.

I metodi attraverso cui è possibile accrescere il numero dei link in entrata sono molteplici: inserimenti in directory, pubblicazione di comunicati stampa ed Article Marketing, attività di scambio link e di Guest Posting, tuttavia c’è da sottolineare che Google si è reso protagonista, negli ultimi tempi, di importanti cambiamenti.

I nuovi algoritmi di Google

schema attività seo agencyUna SEO agency professionale è ben consapevole del fatto che i più recenti algoritmi di Google abbiano modificato in maniera importante i criteri di valutazione dei siti web in ottica SEO, di conseguenza una buona attività di Link Building deve assolutamente svolgersi secondo determinati parametri qualitativi.

Oggi infatti, piuttosto che sviluppare una grande quantità di link per migliorare il posizionamento di un sito web, è preferibile impostare l’attività di Link Building optando per un numero di link ristretto, proveniente però da risorse di qualità e da siti tematici, dunque che riguardano argomenti in linea con quelli del sito da ottimizzare.
Google non vede di buon occhio i link in entrata palesemente innaturali, di conseguenza un’attività di SEO offsite fondata su una Link Building massiva può rivelarsi non solo inutile, ma perfino controproducente: i siti web ritenuti protagonisti di simili forzature, infatti, sono pesantemente penalizzati da Google sul piano SEO.

Difendersi dai link “negativi”

Alla luce di quanto detto, anche un’altra attività si rivela importantissima nell’ambito degli interventi di SEO offsite, ovvero l’analisi dei link. Di cosa si tratta?
Se è vero che, come appena affermato, grandi quantità di link innaturali possono essere causa di penalizzazioni dal punto di vista SEO, nulla vieta purtroppo, ai competitor, di effettuare delle vere e proprie campagne di Link Building penalizzanti nei confronti dei siti web concorrenti.

Non vi è dubbio sul fatto che questa sia un’attività profondamente scorretta, tuttavia il rischio è molto concreto, e bisogna dunque prendere le dovute contromisure.
Una buona SEO agency deve essere in grado non solo di costruire una Link Building oculata ed improntata alla qualità, ma deve anche proteggere il sito web del cliente da link in entrata di tipo indesiderato.
Da questo punto di vista, è importante che l’agenzia esegua periodicamente delle analisi dei link attraverso appositi software, ed intervenga in modo tempestivo rendendo ininfluenti, dal punto di vista SEO, eventuali link “negativi”.

Insomma, le attività di SEO offsite sono molto importanti, ma allo stesso tempo anche piuttosto complesse, di conseguenza affidarsi ad una SEO agency esperta è fondamentale se ci si vogliono assicurare dei risultati duraturi e di alto livello.

articolo gentilmente offerto dalla seo agency Pro Web Consulting.