L’ attrezzatura minima per fare body building in casa

Soprattutto a causa di questa terribile situazione di COVID-19, molte palestre hanno deciso di non aprire o molte persone hanno deciso di non ritornare in palestra al momento per motivi di chiara sicurezza. Però, è sempre importante allenarsi, in particolar modo per chi svolge attività specifiche come Bodybuilding. Vediamo, quindi, come allestire una “mini” palestra con le attrezzature basi per il Bodybuilding. Intanto, però, definiamo l’attività del Body Building.

Cosa si intende per Bodybuilding?

Il bodybuilding è un’attività fisica e sportiva, che consiste in un allenamento determinato da pesi e sovraccarichi integrato a un’alimentazione ferrea. Questa tecnica sportiva è diretta soprattutto a portare un incremento della massa muscolare, con finalità prettamente estetiche. Il bodybuilding si può considerare come un vero e proprio sport competitivo: le gare del settore aumentano sempre di più e, di conseguenza, anche chi vuole praticare il bodybuilding. A farlo sono sia donne sia uomini, i cosiddetti bodybuilder. Chiaramente, porta a un grande cambiamento fisico/estetico. Per effettuare questa pratica sportiva è necessario iniziare essendo seguiti da un esperto bodybuilder, un istruttore, che vi può indicare la corretta esecuzione degli esercizi, degli allenamenti e, eventualmente, anche la dieta specifica da seguire in maniera costante e piuttosto rigida.

Quali attrezzi sono fondamentali se si vuole praticare il bodybuilding individualmente a casa?

Si ricorda, nuovamente, che è importantissimo avere già dell’esperienza prima di continuare a casa. Potrebbe essere pericoloso iniziare da autodidatta.
Una volta, quindi, appurati tutti gli insegnamenti necessari per svolgere questo tipo di attività, se si sente il bisogno, si può decidere di allestire una piccola palestra nella propria abitazione, con gli attrezzi e gli strumenti basilari per l’esecuzione degli esercizi da bodybuilder. Prima di iniziare, può comunque esservi utile un’app o un sito di coaching online. Durante il lockdown dovuto al Corona-virus, i coaching online sono state tra le applicazioni più scaricate, insieme alle app garanti di servizi di cibo a domicilio. Questo può essere un metodo utile per avere comunque degli esercizi da seguire, con consigli precisi.
Gli attrezzi fondamentali sono, intanto, anche dei pesi normalissimi, chiamati manubri, giusto per riscaldare con il tempo il corpo e mantenersi in forma.
Passiamo nello specifico: è fondamentale un bilanciere. Il bilanciere, per chi non lo sapesse, è uno strumento che si trova in qualsiasi palestra, in cui alle estremità vengono inseriti dei dischi, che determinano pesi di carico piuttosto alto. Questo strumento, ovviamente, va utilizzato solo ed esclusivamente da chi ha un’esperienza precedente, in caso contrario è estremamente rischioso. Con i coaching online, vi sono diversi tipi di esercizi da effettuare con il bilanciere: vari esercizi da scegliere a seconda delle proprie esigenze. Un altro attrezzo molto importante è la panca, che può essere regolabile. La panca ha molte funzionalità e, per un allenamento a casa, è utile consultare qualche sito o applicazione di coaching per scoprirne tutte le potenzialità e, soprattutto, come sfruttarle.
Vi possono anche essere altri “accessori”, come i kettlebell.
Se invece si vuole andare sul sicuro e avere diverse attrezzature in un unico spazio, si consiglia di acquistare una “palestra” multifunzionale, un insieme di strumenti e di attrezzature in un’unica piattaforma, risparmiando, probabilmente, spazio e soldi.
Ovviamente, è giusto chiarire che gli strumenti e le attrezzature da palestra hanno un costo piuttosto elevato, che può variare leggermente in base alla qualità o alla marca dei prodotti in questione. Per esempio, una palestra multifunzionale può arrivare a costare più di mille euro.

L’importanza del coaching online

Soprattutto per un’attività specifica come quella del bodybuilding, se la si vuole effettuare all’interno della propria abitazione, anche se si ha una certa esperienza, è sempre utile consultare e affidarsi a un coaching online/personal trainer online. Infatti, con questi servizi, si possono trovare, a volte gratuitamente, a volte a pagamento, degli esercizi e dei circuiti che vengono spesso svolti anche nelle palestre comuni. Si va, difatti, dagli esercizi più generali a quelli più specifici. Talvolta possono anche essere personalizzabili in base alla propria esperienza, pratica e alle proprie esigenze.

Comunque, sempre più persone decidono di allestire una piccola palestra in casa. Specialmente, in questo momento storico così delicato, potrebbe essere un’alternativa molto efficiente ed efficace.